SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

Sensing the difference

Chi mi conosce lo sa…io amo fare la lavatrice! Lo so, sembro una pazza furiosa, però è una di quelle attività per cui non si scatena mai la pigrizia dentro di me.

Proprio per questo ho accettato di partecipare ad un’esperienza fantastica in Sicilia e più precisamente a Sciacca con Whirlpool.

Oltre ad aver avuto l’occasione di vedere un posto meraviglioso, ho conosciuto l’azienda e soprattutto chi ne fa parte. Grazie alle loro ricerche ho capito che non ho delle fobie strane ma che il mio “attaccamento” ad alcuni capi è del tutto normale :-) – sempre nei limiti del possibile -

Ogni vestito ha una sua storia, ci ricorda un momento particolare o una persona ma, quello perfetto, ci fa stare bene e ci fa sentire a nostro agio. Proprio per questo motivo tengo in modo particolare alla cura di alcuni capi che tengo gelosamente nel mio armadio.

Alcuni numeri divertenti su cui riflettere:

Il  57% degli europei dichiara di essere molto esigente sui risultati di lavaggio e di non accontentarsi. E su questo fronte, nei 5 paesi presi in esame, l’alleato indiscusso nella cura del capo che sta più a cuore è proprio la lavatrice, prediletta rispetto al lavaggio a mano. Infatti, attualmente l’89% dei capi lavati ogni mese in Europa viene messo in lavatrice, ad eccezione di pochissimi capi delicati, fra cui capi in seta o con decorazioni (perline, paillettes,..) e biancheria intima.

La grande notizia è che oggi fare il bucato non è più considerato un compito noioso, come dichiara l’80% degli europei; al contrario, uno su due afferma di provare un vero e proprio senso di soddisfazione quando il ciclo di lavaggio della lavatrice giunge al termine, restituendo capi freschi e profumatissimi.

Il 73% degli europei è, inoltre, disposto a pagare un premium price per acquistare una lavatrice che si prenda maggiormente cura dei propri capi.

Whirlpool rivoluziona la cura tradizionale dei capi per soddisfare anche le persone più esigenti con le nuove lavatrici 6° Senso Infinite Care e SPA.

Ecco se nel 2013 esistono anche le lavatrici SPA, io ne vorrei una!

LIKE Whirlpool facebook fan page