SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

O la borsa o la vita. La vita.

La rivincita della cintura (sopra e non sotto)

 

Ma la cintura non doveva servire a tenere su i pantaloni? Forse una volta, adesso è un vezzo, un accessorio che piace tanto alle donne, da mettere non solo sopra ad abitini leggeri o maglioni over, ma sui…cappotti. Ebbene sì. Le cinture, quelle proprie dei capispalla, dello stesso colore e materiale, potete pure cestinarle perché tanto per il prossimo Autunno-Inverno non servono. Piuttosto armatevi di fantasia e compratevene di ben diverse, che più schockano meglio è.

Pare che gli stilisti si siano messi d’accordo per segnare il punto vita in tutte le occasioni e in tutti i modi, e devo dire che accordo comune o meno, io non posso che apprezzare. Certo, non è una tendenza adatta a chi è un po’ più grassottella, anche e è anche vero che ognuno è responsabile delle proprie azioni.

Les Copains sceglie una cintura finissima e la piazza sul punto vita di un cappotto grigio con sotto una camicia completamente abbottonata e dei calzettoni velati un po’ calanti. Questo look da fake good girl mi fa sballare.

Burberry Prorsum è quel mix di militare e romanticismo che mi ammalia sempre. In questo caso la cintura senape, che è tutto ciò di più femminile e quasi infantile ci sia,  è messa a mo’ di pacco regalo sul trench geometrico e bicolor.

Acne esagera e strizza (letteralmente parlando) la vita con una maxi cinta rigida e bicolore a contrasto con il capospalla rosso, abbinato con dei pantaloni di un altro tipo di rosso. Trovo questa miscela cromatica apparentemente irregolare molto equilibrata.

Sempre colore caldi per Calvin Klein Collection che sopra il maxi cappotto arancione (chicchissimo) mette una cinta dorata come il colore delle confezioni del cioccolato. Non mangiare grazie.

Lucia