SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

E TU? COSA CI FAI NELLA MIA VITA?

E poi c’è quello lì..

Quel ragazzo che, quando lo incontri per la prima volta, pensi “OK, STIAMO CALMI !”.

Cerchi di stare calma per tre principali motivi: il primo è che si vede lontano un miglio che è un super stronzo. Il secondo è che lui stesso si definisce tale. Il terzo è che, nel caso non ti fosse ancora abbastanza chiaro, si comporta da stronzo per eliminare ogni dubbio.

Cosa significa?

Forse che sta mettendo le cose in chiaro. Che è possibile tu gli piaccia ma che c’è un numero X di ragazze nella tua stessa situazione, a sua disposizione. Che con lui ti puoi divertire ma che non vuole scocciature, ragazze alle calcagna ed aspiranti fidanzatine da presentare a casa. Che non ti chiamerà per sapere come stai, che non ti organizzerà serate carine e che vi vedrete solo di sera, dopo cena.

Poi lo guardi di nuovo..

È bello, ha quel giusto equilibrio di piccolissimi difetti nei lineamenti del volto che lo rendono ANCORA più bello di una reincarnazione del modello del sacchetto Abercrombie.

Poi però tutta la sua impalcatura di premesse non si rivela veritiera, sparisce per un mese. Riappare senza essere esplicito e senza che tu l’abbia più cercato. Accetta una tua proposta che non ha come obiettivo quello che ti sembrava essere il suo. O forse, speravi che si sarebbe davvero comportato da stronzo? Quantomeno, questa volta, con lui, ERI PREPARATA.

Non succede nulla di tutto quello che ti spettavi.

E allora perché ti scrive del più e del meno, senza costanza, senza proposte..

Il problema è che parlando con una persona per ore il mistero svanisce.

Non è più così perfetto, non è più così stronzo, non è più così misterioso.

Devo avere una cattiva influenza anche sui DON GIOVANNI.

EPIC FAIL.

Daphne