SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

I decibel dell’estate

Come salvare i propri timpani

Weekend al mare: si parte in treno. Accanto a me una ragazza non smette un attimo di parlare al cellulare. Ad alta voce, naturalmente.

Vengo cosi a sapere,pur non nutrendo alcun interesse nei confronti della vicenda, che suo fratello ha ricevuto l’ennesima multa per divieto di sosta. Per questo motivo la sua famiglia lo metterà in punizione. E come questa una lunga serie di complesse vicende famigliari, dalle quali nemmeno gli auricolari dell’iPod riescono a mettermi al riparo.

E una volta giunto all’agognata meta pensate che il tormento sia finito?..ma niente affatto! In spiaggia sembra che i bambini,forse per colpa di qualche mutazione genetica,abbiano delle trombe bitonali al posto delle corde vocali.
E le signore del posto non possono fare a meno di disquisire, ampiamente e ad alto volume, sul grado di coinvolgimento dei mariti nelle attività domestiche all’interno del matrimonio ideale.

Io intanto penso alla necessità di utilizzare armi da fuoco per poter godere della pennichella perfetta.

Genitori che rimproverano, radio che gracchiano, venditori che strillano: non c’è pace per i miei poveri timpani!
E nel viaggio di ritorno ancora tormenti telefonici: la ragazza che assilla l’amica con  paranoie nate da un sms troppo sintetico ricevuto dal fidanzatino, il playboy che placa con voce da macho la gelosia della fidanzata lontana e l’ipocondriaca che chiede consigli all’amico medico su tutti i vaccini di questo mondo.

Ma parlare a voce bassa è passato di moda? La privacy è un concetto superato?!

Ora sono a metà del mio viaggio:chissà se riuscirò ad arrivare a Milano senza riportare danni permanenti ai timpani..
In caso chiamerò anch’io l’amico medico della signorina ipocondriaca qui accanto!

Magic

  • AdONE

    è una cosa allucinante….!!sempre tutti che urlano i loro c***i al vento come se ce ne fregasse qualcosa..per lo meno fossero argomenti stimolanti magari un orecchio lo butto anche..ma non quando sono in vacanza..anche le mie orecchie hanno bisogno di riposare…e soprattutto la lingua di qualcuno!!!!

  • Magic

    è proprio così: si parte per lasciarsi lo stress e i problemi alle spalle, ma riposare è sempre difficile se ci sono (come sempre ci sono) persone maleducate intorno!
    buone vacanze a tutti