SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

Dimenticami!! Sarebbe anche ora…

Mai avrei pensato nella mia vita di poter trasformare un ragazzo (perché non di uomo trattasi) in uno zerbino. Ma la cosa ancora più sconvolgente e’ che non ho assolutamente fatto nulla per agevolare questa trasformazione, che si protrae ormai da quasi quindici anni!! Si tratta di una infatuazione nata tra paletta e secchiello….che a quanto pare dura ancora!

Durante la mia adolescenza, e la sua infanzia (essendo lui più giovane), sono stata bombardata da continue promesse di matrimonio e complimenti sdolcinati all’inverosimile, che rifuggivo puntualmente.

L’incontro recentissimo mi ha spiazzato: prima di tutto perché non avevo minimamente fatto caso a lui, che tra l’altro era immobile di fianco a me e mi fissava come se fosse andato in fissa sul cestello della lavatrice mentre gira vorticosamente, e dopo essermi accorta della sua presenza l’ho salutato mentre le sue pupille si facevano a forma di cuoricino.

In seguito a questo fugace incontro sono stata raggiunta da un messaggio di complimenti sdolcinati. BLEAHHH

Certamente i complimenti sono sempre ben accetti e quel minimo di lusinga mi ha toccata, pero’ e’ anche ora di finirla…..insomma D-I-M-E-N-T-I-C-A-M-I !

Posso capire i motivi che lo spingano ad essere così affascinato da me, essendo innumerevoli (nessuna risata, prego!), ma tendo comunque a dirgli che non mi conosce abbastanza….non sono poi così facile da gestire  e soprattutto lo esorterei a essere un po’ più misterioso e distaccato con le fanciulle, perché ritrovarsi subito davanti a uno zerbino verde magari anche con le margherite non si può certamente definire allettante!

Insomma, caro il mio ragazzo lo zerbinaggio e’ una tattica da non adottare assolutamente in nessuna caso…e soprattutto se dall’altra parte nessuno ti ha indotto a farlo!

LaFra