SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

All’improvviso…Prince!

- stasera che programmi hai?
- mha..forse cinema…perchè?
- passo a prenderti subito in universita’ allora!! Fatti trovare pronto…

Destinazione: Concerto di Prince. Location: Assago (Milano)

Lo sapevo!! C’era qualcosa di strano nell’aria ieri mattina. Una vocina dentro di me insisteva perche’ indossassi quella maglia viola che non metto quasi mai..e ora so perche’! Anche se le ho dato retta solo perche’ la smettesse e mi lasciasse in pace!

h 21.20 (con venti minuti di ritardo, cosa strana per Prince) il concerto ha avuto inizio!!
Un commento??Assolutamente Fantastico!!
2 ore/2 ore e mezza di divertimento puro, terminate con la concessione di tre bis..più un quarto, a luci accese e a palazzetto quasi vuoto!!
Mi scuso per la scarsa qualita’ (e quantita’) delle foto, ma visto l’evento imprevisto non avevo la macchina fotografica e il mio BB mi ha abbandonato a meta’ concerto!!
Non c’e’ che dire..quando sei nato animale da palcoscenico..anche se il tempo passa e si ha qualche ruga in più..non potrai mai perdere quella forza, quell’energia, quella capacita’ di tenere il palco, scaldare il pubblico, ballare, suonare la chitarra e cantare che ti hanno contraddistinto sin dall’inizio della tua carriera!!
Sono rimasto decisamente colpito da questa esibizione!!non so come facciano queste star di “vecchia generazione” (che nulla hanno da invidiare alle nuove..anzi! Hanno sempre qualcosa da insegnare!!) a mantenersi cosi’ in forma..sempre magrissime, sempre al meglio della loro forma fisica, non penso sappiano nemmeno cosa sia il grasso!! Basti pensare anche ad altra leggende viventi come Madonna (tra l’altro, coetanea di Prince, annata 1958 entrambi), Patti Smith, Cher, David Bowie, Mick Jagger.. e chi più ne ha più ne metta; per me quando sono arrivati ad un certo punto della loro carriera hanno stretto qualche patto demoniaco (alla dr. Faustus) o bevuto qualche strana pozione (a “la morte ti fa bella”)..non so darmi altra spiegazione!!

La parte che ho preferito e’ stata quando ha cantato “Nothing compare 2 U”, scritta da Prince per Sinead O’Connor. Non so decidermi qualche delle due versioni mi piaccia di più. Voi quale preferite?

di AdONE

[nggallery id=47]