SELETTI

Souvenir Di Milano @ Piazza Affari

Piazza Affari torna ad essere protagonista nei giorni del Salone del Mobile 2015, 14/19 Aprile, […]

ViewMore

Sedia Superleggera, Giò Ponti, 1955 Prodotta da Cassina Sedia Tulip, Eero Saarinen, 1953-1958 Prodotta da […]

ViewMore

Papertrophy:

Because design is creativity!

Holger Hoffmann è il designer tedesco che ha creato i fantastici Papertrophy. Ispirati ai classici […]

ViewMore

VitoNesta:

collezione Barberia

“Da Felice” era il barbiere di famiglia. Andare da lui significa liberarsi di un sacco […]

ViewMore

OSCAR2015:

red carpet da star!

Il 22 Febbraio si è svolta l’87esima edizione della consegna degli Academy Awards, l’evento cinematografico […]

ViewMore

DrinkDesign:

Ubriacati di creatività!

Design, food e social: tre ambiti così diversi uniti però dal desiderio di esprimere la […]

ViewMore

Trasparenza:

Design & Beauty

La collezione trucco Primavera/Estate Kartell + Collistar rappresenta la ben riuscita fusione di due aziende […]

ViewMore

FERRERO:

Il genio più dolce del mondo!

Cioccolato. Attenzione, cioccolato. Questo articolo ha come argomento il cibo più paradisiaco e allo stesso […]

ViewMore

SaraBattaglia:

For bag lovers only!

Il giorno più atteso/più temuto dell’anno è arrivato! San Valentino è infatti una di quelle […]

ViewMore

TheNumber6:

Un palazzo da sogno!

Palazzo Valperga Galleani è diventato il progetto THE NUMBER SIX, realizzato dal Gruppo Building di […]

ViewMore

MSGM:

Vassillissa Capsule Collection

C’era una volta un baldo arciere che, mentre cavalcava sul suo destriero, vide una magnifica […]

ViewMore

Grammy2015:

che shock!

Lo fanno tutti e quindi perché noi non dovremmo farlo? Ebbene sì, sto parlando di […]

ViewMore

HATLAMP:

un’idea in testa

Jeeves e Wooster sono delle lampade partorite dalla brillante mente di Jake Phipps, designer che […]

ViewMore

SUPERBOWL:

il 2015 parte col botto!

Venghino signori venghino! Il circo è aperto! Ops scusate mi sono sbagliata, non era il […]

ViewMore

FPM:

ready to go!

No non si tratta di un tecnologico veicolo aerospaziale in grado di farvi tornare indietro […]

ViewMore

...More Posts...

L’uomo staffetta: come riconoscerlo e perché diffidarne.

Tanto vi sarà capitato di incontrarne uno, quindi perchè continuare a mentire a voi stesse esordendo con un banaleUomo staffetta? E che vuol dire?.

Adesso ve lo spiego io. Al punto BLU la versione di LUI. Quello ROSA per la VERITA’.

BLU. Esce da una storia (dice lui) complessa e di cui non vuole parlare;

ROSA. Sta intrattenendo ancora (e non si sa ancora per quanto) una relazione con una donna che non sai effettivamente se e quando lascerà.

BLU. Ha tante amiche di cui non potrebbe proprio fare a meno. Ma sono solo amiche…

ROSA. Ci proverebbe anche con sua nonna, figuriamoci con loro! Le amiche sono le tappabuchi con cui riempire il tempo (ed il talamo) tra una storia e l’altra.

BLU. Non ha occhi che per te, potete programmare tranquillamente il vostro futuro insieme. Distratto? No, solo preso dal lavoro, è un periodaccio…

ROSA. Sveglia! Tre volte su quattro tu sei solo un passaggio intermedio verso la prossima frazione. Appena ti siedi sugli allori, lui scatta veloce verso la prossima, nuova e più interessante. E sempre tre volte su quattro, a quella che se lo prenderà, dirà che esce da una storia triste e complicata.

Ecco cos’è un uomo staffetta: Un uomo che non sta con te perchè sei tu, ma perchè non riesce a stare da solo. Che ha più paura di se stesso (e del tempo che la solitudine gli darebbe per riflettere sulle sue mancanze) piuttosto che ammettere con serenità che a volte ci vuole tempo per ricostruire qualcosa.

E non c’è niente di male a premere il tasto PAUSA tra una storia e l’altra.

Quindi DICO NO all’uomo staffetta e mi butto sulla maratona. All’inizio sembra di non arrivare mai.

Ma poi capisci che  la felicità non sta nel correre veloce, ma nell’assaporare il tragitto e sapere di riuscire a conservare le forze e il cuore, per arrivare fino alla fine.

Alzare trionfante la coppa. E darla in testa all’uomo staffetta!

di Penelopebix

  • http://carrouseldelamode.blogspot.com Anna

    Lo ammetto: sono appena uscita da una storia con un uomo staffetta! grazie per avermi fatto aprire gli occhi ;)

    http://carrouseldelamode.blogspot.com

  • Penelopebix

    figurati Anna, è stato un piacere. Ma credo che gli occhi siamo bravissime ad aprirli da sole. Quando vogliamo accettare davvero di avere visto qualcosa, ovviamente :-)